• Vittorio A. Dublino

la Produzione mondiale di Petrolio Parte 1: Introduzione



CONOSCERE PER CAPIRE. La produzione di Petrolio.



Molti paesi producono petrolio greggio

Circa 100 paesi producono petrolio greggio.

Tuttavia, nel 2020, cinque paesi rappresentavano circa il 50% della produzione mondiale di petrolio greggio.



Il mercato petrolifero mondiale è complesso.

Diversi tipi di compagnie petrolifere forniscono petrolio greggio. I governi e le società private svolgono vari ruoli nello spostamento del petrolio greggio dai produttori ai consumatori.

Negli Stati Uniti, le aziende producono petrolio greggio su terreni privati ​​e pubblici e acque offshore. La maggior parte di queste società sono produttori indipendenti e di solito operano solo negli Stati Uniti.

Le altre società, spesso indicate come grandi compagnie petrolifere , possono avere centinaia o migliaia di dipendenti e operare in molti paesi.

Esempi di grandi compagnie petrolifere statunitensi sono la Chevron e la ExxonMobil.


Tre tipi di società forniscono petrolio greggio al mercato petrolifero globale, ed ogni tipologia di azienda ha differenti strategie operative e obiettivi di produzione.


Compagnie petrolifere internazionali

Le compagnie petrolifere internazionali (IOC), che includono ExxonMobil, BP e Royal Dutch Shell, sono interamente di proprietà degli investitori e sono principalmente interessate ad aumentare il valore per i loro azionisti.

Di conseguenza, gli Amministratori (CIO) tendono a prendere decisioni di investimento in base a fattori economici. I CIO in genere si muovono rapidamente per sviluppare e produrre le risorse petrolifere a loro disposizione e vendere la loro produzione nel mercato globale.

Sebbene questi produttori debbano seguire le leggi dei paesi in cui producono petrolio, tutte le loro decisioni vengono prese in definitiva nell'interesse dell'azienda e dei suoi azionisti, non nell'interesse di un governo.


Compagnie petrolifere nazionali

Le compagnie petrolifere nazionali (NOC) operano come estensioni di un governo o di un'agenzia governativa e includono società come l'Aramco (Arabia Saudita), la Pemex (Messico), la China National Petroleum Corporation (CNPC) e la Petroleos de Venezuela SA ( PdVSA).


I NOC supportano finanziariamente i programmi governativi e talvolta forniscono supporto strategico. I NOC spesso forniscono combustibili ai propri consumatori domestici a un prezzo inferiore rispetto ai combustibili che forniscono al mercato internazionale. Non sempre hanno l'incentivo, i mezzi o l'intenzione di sviluppare le proprie riserve allo stesso ritmo delle compagnie petrolifere internazionali di proprietà degli investitori.

A causa dei diversi obiettivi dei loro governi di supporto, i NOC perseguono obiettivi che non sono necessariamente orientati al mercato.

Gli obiettivi dei NOC spesso includono l'assunzione di cittadini, la promozione delle politiche interne o estere, generando entrate a lungo termine per pagare i programmi governativi e fornendo energia interna a basso costo.

Tutti i NOC che appartengono ai membri dell'Organizzazione dei Paesi Esportatori di Petrolio (OPEC) rientrano in questa categoria.


I NOC con autonomia strategica e operativa

I NOC in questa categoria funzionano come entità aziendali e non operano come estensioni dei governi dei loro paesi.

Questa categoria comprende la Petrobras (Brasile) e la Statoil (Norvegia).

Queste aziende spesso bilanciano le preoccupazioni orientate al profitto e gli obiettivi dei loro paesi con lo sviluppo delle loro strategie aziendali.

Sebbene queste società siano guidate da preoccupazioni commerciali, possono anche tenere conto degli obiettivi delle loro nazioni quando effettuano investimenti o altre decisioni strategiche.


I membri dell'OPEC ei paesi del Golfo Persico detengono una quota importante delle forniture petrolifere mondiali

L' Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) è un gruppo che comprende alcuni dei paesi più ricchi di petrolio al mondo.

Insieme, i membri dell'OPEC all'inizio del 2020 detenevano circa il 71% delle riserve mondiali di petrolio greggio accertato e i membri dell'OPEC nel 2020 rappresentavano circa il 36% della produzione mondiale di petrolio greggio totale.

Ogni paese OPEC ha almeno un NOC, ma la maggior parte consente anche ai CIO di operare all'interno dei propri confini.

Nel 2020, i sette paesi del Golfo Persico hanno prodotto circa il 31% del greggio mondiale totale e detenevano circa il 48% delle riserve mondiali di greggio accertato



Fonte EIA - U.S. Energy Information Administration



16 visualizzazioni
Post in evidenza
Post recenti