top of page
  • Giorgia Dublino

CAMPI FLEGREI: informazione, educazione e formazione

Siamo profondamente preoccupati non solo per la sicurezza della popolazione, ma anche per il benessere psicofisico dei residenti nei Campi Flegrei, una zona caratterizzata da potenziali rischi sismici e vulcanici. Crediamo che l'educazione e la formazione sulla gestione delle calamità siano fondamentali per la sicurezza e il wellness di tutti.


È importante lanciare una petizione di sensibilizzazione sulla situazione dei Campi Flegrei e chiedere un'educazione, formazione e informazione più approfondita sulla sicurezza per diversi motivi:

1. Preparazione per le Emergenze: in caso di calamità come eruzioni vulcaniche o terremoti, la conoscenza delle procedure corrette può fare la differenza tra la vita e la morte. Un'adeguata preparazione può ridurre il panico e aumentare le probabilità di sopravvivenza.

2. Riduzione dei Rischi: l'educazione sulla sicurezza aiuta le persone a riconoscere i segnali di avvertimento e a comprendere i rischi associati a situazioni di emergenza. Ciò consente loro di prendere decisioni informate e adottare comportamenti sicuri.

3. Salvataggio di Vite Umane: l'istruzione su come fornire i primi soccorsi è fondamentale per salvare vite umane in situazioni di emergenza. Sapere cosa fare in caso di lesioni o condizioni mediche gravi può fare la differenza nel tempo che intercorre tra l'evento e l'arrivo delle squadre di soccorso.

4. Miglioramento della Comunicazione: un'informazione chiara e tempestiva è essenziale durante situazioni di emergenza. L'educazione sulla sicurezza può aiutare le persone a comprendere i messaggi delle autorità e a seguire le istruzioni in modo efficace.

5. Coinvolgimento Comunitario: coinvolgere la comunità locale nella pianificazione di emergenza e nell'elaborazione di procedure di sicurezza crea un senso di responsabilità collettiva. Questo coinvolgimento può portare a una migliore preparazione e risposta durante un'emergetnza.

6. Sensibilizzazione Costante: mantenere la comunità costantemente informata sui potenziali rischi contribuisce a mantenere alta l'attenzione e la consapevolezza in modo che le persone siano sempre pronte a reagire in caso di necessità.


L'educazione, la formazione e l'informazione sulla sicurezza sono pilastri fondamentali per la preparazione della comunità di fronte a situazioni di emergenza. Rendere queste risorse accessibili e ben comprese è cruciale per la sicurezza e il benessere di tutti.


Alcuni membri di questo Centro Studi sono operatori di Protezione Civile, e da tempo promuovono l'avvio di programmi di educazione e formazione destinati a Tutti i Cittadini, ispirandosi alle linee guida del SENDAI Framework per la gestione dei Rischi e mutuando programmi come attivati da agenzie governative come ad esempio la FEMA statunitense.


Dei programmi che includano informazioni ed indicazioni dettagliate e precise, ma formulate in coerenza con le abilità cognitive del comune cittadino, talvolta anche analfabeta funzionale, nell'ambito de:


  1. Educazione sulla Storia Geologica: è fondamentale promuovere la conoscenza della storia geologica dei Campi Flegrei tra la popolazione locale e i visitatori. Questo permetterà a tutti di comprendere meglio la natura dei rischi geologici associati all'area e di adottare comportamenti consapevoli in risposta alle sfide presenti e future. L'educazione sulla storia geologica dovrebbe essere accessibile a tutti i livelli di istruzione e fornire informazioni chiare e pertinenti per stimolare la consapevolezza e la preparazione della comunità. La comprensione della storia geologica dei Campi Flegrei svolge un ruolo cruciale come supporto cognitivo per contrastare il panico in situazioni di emergenza. Una percezione accurata del rischio fornisce alle persone gli strumenti mentali necessari per affrontare gli eventi naturali con calma e determinazione.

  2. Incrementare la Percezione del Rischio Consapevole: questo punto mette in evidenza come l'incremento della percezione del rischio consapevole possa servire da fondamento per una risposta resiliente agli eventi catastrofici, mitigando il panico e consentendo alla Comunità di affrontare in modo più efficace le sfide legate ai Campi Flegrei.

  3. Piani di Evacuazione e Sicurezza: deve essere disponibile una guida dettagliata su cosa fare in caso di evento catastrofico e di emergenza, comprendo le vie di evacuazione e i punti di raccolta sicuri.

  4. Procedure di Primo Soccorso: la comunità deve essere istruita su come fornire i primi soccorsi in situazioni di emergenza, garantendo così una risposta tempestiva e adeguata.

  5. Comunicazione Efficace: la Comunità deve avere accesso ad informazioni chiare e aggiornate riguardo ai rischi, alle condizioni e alle azioni raccomandate in caso di calamità.

  6. Sensibilizzazione Continua: sia residenti che visitatori devono essere costantemente informati sui potenziali pericoli e sulle misure preventive da adottare.

  7. Coinvolgimento delle Comunità Locali: coinvolgere la comunità nei processi decisionali e nella pianificazione di emergenza, in modo da garantire un approccio inclusivo e ben informato.

La Protezione Civile abbraccia non solo la gestione delle situazioni post-evento catastrofico, ma anche la prevenzione per garantire il benessere psico-fisico degli abitanti di un territorio, un approccio olistico alla sicurezza deve considerare la salute mentale e fisica delle persone come priorità.

  • Promozione della Salute Mentale: investire nella promozione della salute mentale attraverso programmi educativi che aiutino la comunità a sviluppare la resilienza emotiva. Questi programmi dovrebbero offrire strumenti per affrontare lo stress, l'ansia e il trauma in situazioni di emergenza, riducendo il rischio di gravi conseguenze psicologiche.

  • Educazione alla Preparazione Personale: fornire alla comunità le competenze necessarie per prepararsi individualmente alla gestione delle emergenze. Questo include la formazione su come creare kit di emergenza, pianificare la comunicazione familiare in caso di crisi e sviluppare eventualmente anche piani personali di evacuazione.

  • Sensibilizzazione sulla Prevenzione: promuovere la consapevolezza continua sulla prevenzione come parte integrante della vita quotidiana. Questo può comprendere la promozione di comportamenti sicuri, l'adozione di costruzioni resistenti alle catastrofi e la partecipazione attiva alla gestione del territorio per ridurre i rischi.

  • Rafforzare la Comunità: favorire la creazione di legami comunitari forti e di reti di supporto sociale che possano sostenere gli abitanti del territorio nelle situazioni di emergenza. Una comunità unita è più resistente e può affrontare meglio le sfide.

Il Sendai Framework for Disaster Risk Reduction 2015-2030, adottato durante la Terza Conferenza Mondiale delle Nazioni Unite sulla Riduzione del Rischio di Catastrofi nel 2015, pone un forte accento sulla prevenzione del rischio come fattore critico per affrontare le catastrofi e ridurne l'impatto. Il framework è stato sviluppato per fornire una guida globale nella riduzione del rischio di catastrofi ed è stato adottato da molti paesi in tutto il mondo, tra le quattro priorità principali il Sendai Framework ne identifica due, riguardo la prevenzione:

  • Comprendere il Rischio: promuovere la comprensione del rischio di catastrofi attraverso la raccolta e l'analisi di dati, il monitoraggio dei cambiamenti nei rischi e la diffusione di informazioni chiare sulla situazione del rischio

  • Aumentare la Preparazione e la Capacità di Risposta: migliorare la preparazione, la capacità di risposta e la resilienza delle comunità e dei sistemi in modo da affrontare meglio le catastrofi

Le autorità dovrebbero prendere in considerazione queste basilari esigenze affinché tutti gli stakeholders possano lavorare insieme, per garantire la sicurezza e il benessere psico-fisico di tutti coloro che vivono e lavorano nei Campi Flegrei, nelle zone a rischio e in tutte le aree coinvolte. Protezione Civile non significa solo pianificazione ed azione nelle fasi di emergenza e post-emergenza, ma anche informazione, educazione, prevenzione, preparazione e resilienza.

156 visualizzazioni

コメント


Post in evidenza
Post recenti
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
bottom of page